Terapie e Servizi – Mild Cognitive Impairment

TERAPIE

Il potenziamento o la stimolazione cognitiva, a seconda dei casi, rappresenta un utile alleato nel trattamento della particolare condizione poiché ne rallenta l’eventuale manifestazione della malattia perché aumenta la risorsa cognitiva, ovvero l’efficienza e la funzionalità del cervello (World Alzheimer Report, 2011).

Il potenziamento riguarda sia le abilità preservate, ma anche quelle già interessate dal declino in un’ottica riabilitativa ad ampio spettro.

L’obiettivo è il mantenimento del miglior funzionamento cognitivo possibile più a lungo possibile con importanti ricadute positive su autonomia, senso di auto efficacia ed autostima.

Il trattamento può essere individuale o a piccoli gruppi e a completare l’offerta: una consulenza o sostegno psicologico può aiutare a mettere a fuoco le sfide dovute all’irrompere della condizione trovando anche le risorse e le strategie per fronteggiarle.

I risultati ottenuti da noi nel tempo mostrano un declino più lento delle facoltà cognitive, un migliore adattamento all’ambiente grazie al potenziamento delle abilità residue e la messa in atto di strategie di fronteggiamento e un aumentato senso di controllo e benessere.

SERVIZI

Il Centro Phoenix offre valutazioni diagnostiche e trattamenti di potenziamento e stimolazione cognitiva individuale o in piccoli gruppi oltre che colloqui psicologici di consulenza o percorsi di sostegno psicologico anche in modalità a distanza.

I trattamenti sono calati sulle esigenze del singolo o del piccolo gruppo ed i progressi sono scrupolosamente misurati alla fine di ogni percorso.